Marrakech con escursione nel deserto

Praga Viaggi Marrakech con escursione nel deserto | | marrakech agenzia escursioni | marrakech escursione cascate | marrakech escursioni giornaliere | escursioni a marrakech e dintorni | marrakech escur

Marrakech con escursione nel deserto

dal 07/01/2020 al 11/01/2020
Marrakech con escursione nel deserto
Durata del viaggio: 5 giorni

€ 820,00

Descrizione

1°G Martedi 07/01 Verso le ore 11.00 partenza da Genova per l’aeroporto di Nizza. Disbrigo delle formalità d’imbarco e alle ore 16.30 partenza con volo diretto Easyjet per Marrakech. All’arrivo, ore 19.30 incontro con la guida locale  e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

2°G Mercoledi 08/01 Prima colazione. Mezza giornata dedicata alla visita di Marrakech, conosciuta anche come “la Perla del Sud”. Questa è la seconda città imperiale, la più antica città del Marocco, fondata nel XII sec. dalla dinastia degli Almoravidi.  Si potrà ammirare il Giardino della Menara, le Tombe Saadiane, la Moschea Koutoubia, il Palazzo della Bahia. Partenza  per l’escursione nel deserto di Agafay, 40 km da Marrakech, il deserto di Agafay rappresenta un’affascinante alternativa al più lontano Sahara. Un’infinita distesa di colline pietrose che circondano un lago punteggiato da bassi cespugli ed arbusti donano l’immagine di un paesaggio lunare.  Pranzo. Passeggiata sui cammelli (un’ora circa) contemplando panorami mozzafiato. Nel pomeriggio rientro a Marrakech. Cena e pernottamento.

3°G Giovedi 09/01 Prima colazione. Partenza per Ouarzazate, città-fortezza creata dalla Legione Straniera, attraverso il passo di Tich’n’Tichka ad una altitudine di circa 2260 m. sulla catena dell’Alto Atlante. Lungo la strada si incontrano villaggi berberi. Sosta ad Ait Ben Haddou, che si trova nella valle delle mille Kasbeh ed è una delle località più spettacolari dell’Atlante marocchino. La sua splendida Kasbah (patrimonio UNESCO) sembra un castello da favola fatto di sabbia che si affaccia sull’immenso deserto roccioso dalle diverse sfumature color pastello. La kasbah è del XVI secolo e da qui passavano le carovane che trasportavano sale da Marrakech verso il deserto riportando indietro oro, avorio e schiavi. Le sue mura ben conservate, sono spesso utilizzate come set cinematografici per film quali: Il the nel deserto, Lawrence d’Arabia, Sodoma e Gomorra e Gesù di Nazareth. Oggi nella kasbah vivono ancora alcune famiglie che si guadagnano da vivere con l’agricoltura e il turismo. Nelle abitazioni tradizionali non arriva l’acqua corrente e tutti gli abitanti si approvvigionano da una fontana di acqua potabile ubicata nel centro del paese. Arrivo a Ouarzazate deliziosamente incastonata  tra piantagioni di fichi e melograni. Pranzo. Tempo libero per la visita della città detta “la Hollywood del Marocco” con i suoi studi cinematografici e della Kasbah Taourirt (ingressi inclusi). Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

4°G Venerdi 10/01 Prima colazione. Partenza per Marrakesh. Pranzo lungo il percorso. All’arrivo, visita dei suk e dei quartieri artigianali ricchi di manufatti e la stupenda ed unica Piazza "Djemaa El Fna", teatro naturale per ciarlatani, incantatori di serpenti e venditori d’acqua.  Tempo a disposizione per shopping. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

5°G Sabato 11/01 Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita dei giardini Majorelle,  un complesso di giardini botanici e paesaggistici progettato dall’artista francese Jacques Majorelle nel 1931, durante il periodo coloniale. Su idea dell’architetto Paul Sinoir, la cinta del giardino e le pareti della villa costruita all’interno vennero colorate di un particolare blu, che prese poi il nome di “blue majorelle” proprio per la sua unicità. Un tono acceso, vivace, in piacevole contrasto con la calma e la quiete trasmessa dallo scorrere dell’acqua, dai fior di loto galleggianti, dai mille profumi dispersi nell’aria. Un vero e proprio eden, fatto di centinaia di piante provenienti da cinque continenti, dove passeggiare tra vialetti all’ombra, piccoli ruscelli e costruzioni in stile moresco e Art Déco. Dal 1980, i Giardini Majorelle sono proprietà di Yves Saint Lauren. Pranzo. Trasferimento all’aeroporto di Marrakech. Alle ore 18.40 partenza con volo diretto Easyjet per Nizza. All’arrivo, trasferimento in pullman a Genova.

 

Trasferimento in pullman Genova/Nizza/Genova. Voli diretti EasyJet Nizza/Marrakech/Nizza. Pullman e guida a disposizione per trasferimenti e visite. Sistemazione in hotel 5 stelle a Marrakech e in tipico Riad a Ouarzazate. Pasti da programma. Ingressi: Tombe Saadiane, Palazzo della Bahia, Kasbah Taourit/Studios/Giardini Majorelle). Passeggiata sui cammelli nel deserto. Assistenza in loco.
Bevande, mancia obbligatoria (€ 20,00/25.00 in base al numero dei Partecipanti) da pagare in loco, ingressi non previsti. Extra personali.
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 180,00, SUPPLEMENTO BAGAGLIO IN STIVA € 69.00
Passaporto con 6 mesi di validità residua.
Maggiori info
Stampa
Condividi

Speciale Sposi

Vi organizzeremo un viaggio da sogno pensato e realizzato secondo i vostri gusti e le vostre esigenze,
proponendovi sempre strutture eccelenti in collaborazione con i migliori Tour Operator