India Festa dei colori in Rajasthan

Praga Viaggi India Festa dei colori in Rajasthan | Inverno al sole all´estero Mondo

India Festa dei colori in Rajasthan

dal 01/03/2020 al 13/03/2020
India Festa dei colori in Rajasthan
Durata del viaggio: 12 giorni

€ 1.950,00

Descrizione

1°G Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Genova. Partenza con volo per Delhi (via Roma). Pasti e pernottamento a bordo.

2°G All’arrivo, trasferimento in hotel. Pranzo. Nel pomeriggio visita della città vecchia e nuova. Passando davanti al Forte Rosso, si visitano: Jama Masjid, la moschea del venerdì, tra le più grandi del paese ed il Raj Ghat. Tour panoramico dei palazzi governativi sino al Qutub Minar, la torre della Vittoria. Visita del maestoso Tempio sikh Gurudwara Bangla Sahib con le sue splendide cupole dorate. Cena.

3°G Pensione completa. Partenza per Mandawa, remoto principato feudale sorto nel deserto come punto di sosta fortificato sulla via delle rotte carovaniere tra vicino ed estremo Oriente e trasformato successivamente grazie ai proventi dei commerci in una città fiabesca di palazzi meravigliosamente dipinti e istoriati. Nel pomeriggio visita di alcuni Haveli, le case dei ricchi commercianti di un tempo.

4°G Pensione completa. Partenza per Bikaner, città nel deserto, il cui centro storico é circondata da alte mura merlate, preziose testimonianze del ricco passato che ha contraddistinto un’area tra le più feconde dal punto di vista storico di tutto il Paese. Visita del Junagarh Fort, del Museo e di Lallgarh Palace. Al termine visita del tempio Bhandasar. 

5°G Pensione completa. Dopo una divertente esperienza in tuk tuk alla scoperta della parte vecchia e del bazar di Bikaner, si parte verso il forte di Pokaran o "Balagarh", in arenaria gialla, nel deserto del Thar. Arrivo a Jaisalmer, la ‘città d’oro’ per via del colore che assumono i suoi edifici al tramonto, un unicum di rara bellezza. Qui si può godere il meglio delle tradizioni e della cultura del Rajasthan, la sua collocazione strategica, sulla via che collegava l’India all’Asia centrale, fu fonte di grande ricchezza per la città che presto si riempì di dimore magnifiche in legno finemente intarsiato e arenaria giallo oro e splendidi templi.

6°G Prima colazione. Visita del forte di Jaisalmer, patrimonio UNESCO, uno tra i più grandi al mondo, conosciuto come Sonar Quila o Forte D’Oro. Al suo interno si trovano il tempio Lakshminath ed i templi giainisti. Pranzo. Visita degli Haveli locali e del Bada bagh, il grande giardino, che ospita una serie di cenotafi reali (chhatris) di Maharaja di Jaisalmer. Al tramonto si raggiungono le dune per una suggestiva passeggiata a dorso di un cammello ed una cena con danze tradizionali della zona Marwar.

7°G Pensione completa. Partenza per Jodhpur, l’incantevole ‘città blu’. In tuk tuk si raggiunge il celebre Mehrangarh, il forte del sole, una delle più imponenti e spettacolari fortezze indiane. Al ritorno sosta per ammirare il cenotafio di Jaswant Thada. Si raggiunge quindi il cuore della città vecchia dove si trova il Sadar Bazaar, vero tesoro per gli amanti dello shopping.

8°G Pensione completa. Partenza per Pushkar, sulla riva dell’omonimo lago, luogo di pellegrinaggio, città costellata da numerosi templi, ghat e ashram.Visita del tempio di Brahma, uno dei pochi esistenti in India dedicati al diocreatore indù. Proseguimento per Jaipur.

9°G Pensione completa. Visita di Jaipur, la ‘città rosa’, cominciando dalla salita a dorso di elefante (o jeep) al forte Amber per ammirare i celebri edifici che ospita. Sosta fotografica davanti all’Hawa Mahal il palazzo dei venti. Nel pomeriggio sosta al City Palace, Palazzo di Corte, che costituisce il cuore della città vecchia. Quindi visita del Jantar Mantar, l’osservatorio astronomico patrimonio UNESCO. In serata passeggiata alla scoperta dei mercati serali e visita del tempio Lakshmi Narayan, magnifico santuario in marmo bianco.

10°G Pensione completa. Giornata dedicata alla festa religiosa indù di Holi: un’esplosione di colori! Viene celebrata ovunque nel Paese, segna la fine dell’inverno e l’inizio della primavera. Molte leggende sono all’origine di questa festa e Jaipur è il luogo ideale per viverla, indossando abiti locali e turbante, ammirando lo spettacolo di danza popolare tradizionale, ad una esibizione speciale di artisti e musicisti del Rajasthan, a danze di Bollywood. Si potranno  degustare dolci preparati da una famiglia locale mentre la città ed i suoi abitanti si trasformano in una tavolozza di colori indimenticabile!

11°G Pensione completa. Partenza verso Galtaji, per visitare il tempio luogo di pellegrinaggio indù. Si procede per Abhaneri dove si ammira lo spettacolare pozzo a gradini. La tappa successiva è la città fantasma di Fatehpur Sikri, in arenaria rossa. Al termine si raggiunge Agra.

12°G Prima colazione. All’alba visita del Taj Mahal, uno del più alti simboli dell’amore, capolavoro architettonico, simbolo del Paese. Si prosegue con il Forte di Agra, roccaforte dell’Impero Moghul. Pranzo. In serata si raggiunge Delhi. Cena. Trasferimento in aeroporto.

Volo di linea Genova/ Delhi/ Genova (via Roma) in classe economica. Tasse aeroportuali (a luglio 2019 € 250,00). Sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia. Pasti da programma. Visite ed escursioni in pullman con guida in italiano. Ingressi. Assistenza in loco.
Visto (€ 95,00 circa). Bevande Mance obbligatorie (€ 55,00). Eventuali escursioni facoltative.
SUPPLEMENTO SINGOLA € 490,00
Passaporto con 6 mesi di validità residua, due foto e modulo da compilare.
Maggiori info
Stampa
Condividi

Speciale Sposi

Vi organizzeremo un viaggio da sogno pensato e realizzato secondo i vostri gusti e le vostre esigenze,
proponendovi sempre strutture eccelenti in collaborazione con i migliori Tour Operator