Primavera in Maremma a passeggio con l’Asinello

Praga Viaggi Primavera in Maremma a passeggio con l’Asinello | festa della castagna in maremma partenza da genova viaggio organizzato idee viaggi monte amiata bus

Primavera in Maremma a passeggio con l’Asinello

dal 25/03/2022 al 27/03/2022
Primavera in Maremma a passeggio con l’Asinello
Durata del viaggio: 3 giorni

€ 395,00

Descrizione

1°G Partenza da Genova alle ore 07.00. per Massa Marittima, città d’arte adagiata tra le Colline Metallifere, antico feudo vescovile, ricca di bellezze storiche ed architettoniche che narrano un illustre passato. All’arrivo sistemazione in hotel e pranzo. Nel pomeriggio visita guidata della città: il borgo medievale, la città nuova, vicoli antichi e ripidi che si incontrano e si intrecciano. Massa marittima è città “gioiello” per l’architettura in Toscana. Facoltativa la visita del Museo della Miniera che rappresenta una realistica riproduzione della vita e del lavoro all’interno della miniera, testimonianza di un’attività che per secoli è stata la fonte economica principale dell’intera zona delle Colline Metallifere. Il Museo della Miniera ricostruisce una sorta di città sotterranea con gallerie principali e secondarie dove sono visibili le diverse tipologie di armamento che sorreggevano le volte di terra: sono presentate anche le diverse tecniche di estrazione del minerale. Il percorso ha uno sviluppo di circa 700 m ed è estremamente agevole ed adatto a persone di ogni età (costo € 6.00 da prenotare all’atto dell’iscrizione). Cena e pernottamento.

2°G Prima colazione. Partenza per Pitigliano,  città che sorge su un alto sperone tufaceo e le case, anch’esse costruite con il tufo, si elevano intorno al ciglio della rupe, formando un’interrotta “bastionata”, una preziosa e naturale fortificazione. Case dai caldi colori, case medievali, arditi ponteggi di incredibile leggerezza, sembra un’immagine da fiaba. Pitigliano “scolpita nel tufo” dalla palpabile dimensione di un paese senza tempo. Un’altra caratteristica del borgo è la presenza di una comunità ebraica, di cui rimangono importanti testimonianze come la Sinagoga, al centro dell’antico Ghetto. Proseguimento per Sorano che sorge su una ciclopica rupe di tufo che sovrasta la profonda valle formata dal fiume Lente. A sud, nel punto più alto del borgo di Sorano, si staglia la poderosa Fortezza Orsini, capolavoro di strategia difensiva, imponente esempio di architettura militare del rinascimento.  Pranzo a base di piatti tipici maremmani. Nel primo pomeriggio proseguimento per la visita di Sovana: antica capitale della contea aldobrandesca, ricca di maestose memorie, centro storico tra i più suggestivi della Maremma Toscana, vi si trova la Necropoli Etrusca di immenso valore storico-archeologico, scoperta nell’anno 1843. Numerose le tipologie di tombe presenti: a cassa, a edicola, a timpano, a dado…indubbiamente la più famosa del territorio è la tomba Ildebranda, tomba a tempio con colonne e capitelli, così chiamata in onore di Ildebrando da Sovana (Papa Gregorio VII). Rientro in hotel. Cena.

3°G Prima colazione. Partenza per l’escursione someggiata nell’itinerario Faunistico/Forestale del Parco della Maremma. Incontro con le guide e gli asini (gli asini non vengono cavalcati ma portati dai partecipanti a mano con lunghina). Esperienza unica ed indimenticabile, il trekking con l’asino è una passeggiata che rimarrà per sempre nella memoria. Camminare al fianco di un asino è un lento viaggio nel territorio naturale e dentro noi stessi. L’asino è buon osservatore dell’intorno e induce all’osservazione, alla calma, alla riflessone. Camminare è un esperienza che porta a far emergere le proprie attitudini, a socializzare con l’ambiente naturale e con gli altri compagni di avventura. L’asino, calmo e riflessivo, il suo passo mai nervoso aiuta a far condividere l’osservazione più profonda del paesaggio ed a generare empatia con il mondo animale. Come si svolge: le guide presentano ai partecipanti gli asini, che dotati di basto portano i materiali utili al viaggio; cibarie e ‘bagagli’. Insomma, tutto il necessario per poter vivere questa avventura. Gli animali sono in proporzione ai partecipanti (mediamente due per 15 persone).Prima della partenza viene impartita una lezione sulla conduzione dell’animale per conoscerne i suoi lati caratteriali, le sue attitudini, le sue caratteristiche di cammino. I camminatori sono chiamati a condurre gli asini, nel pieno rispetto degli animali stessi, ed a creare, in tal modo, una collaborazione disciplinata e attenta. Gli asini diventano, così, veri e propri compagni di viaggio. Il trekking someggiato è un esperienza che prevede una totale immersione nella natura, vivendo l’essenza stessa della ruralità e della semplicità. (Lunghezza del percorso 4 km circa, durata della camminata 2 ore e mezza con sosta degustazione, adatto a tutte le età). Pranzo libero.  Nel pomeriggio partenza per Genova con arrivo previsto in serata.

Viaggio in pullman. Sistemazione in hotel 4 stelle. Pasti da programma. Viste guidate da programma. Escursione someggiata con degustazione. Assistenza in loco.
Bevande, tutti gli ingressi, tassa di soggiorno, mance.
CAMERA SINGOLA € 80,00
Maggiori info
Stampa
Condividi

Speciale Sposi

Vi organizzeremo un viaggio da sogno pensato e realizzato secondo i vostri gusti e le vostre esigenze,
proponendovi sempre strutture eccelenti in collaborazione con i migliori Tour Operator